LimeSurvey: fare sondaggi on line

LimeSurvey è una applicazione pensata per realizzare sondaggi, multilingua (30 lingue tra cui l’italiano), scritta in PHP e con supporto di MySQL o MS SQL. Avevo già provato IPM ma mi non mi aveva dato molta soddisfazione.

L’installazione su Xampp è semplice: ho scaricato la versione 1.53 stable plus, decompresso la cartella in Xampp e aggiunto le seguenti righe nel file httpd-xampp.conf che si trova nella directory /apache/conf/extra dentro Xampp:

Alias /limesurvey “C:/xampp/limesurvey/”
<Directory “C:/xampp/limesurvey”>
AllowOverride AuthConfig
Order allow,deny
Allow from all
</Directory>

dove si suppone che la cartella estratta in Xampp si chiama limesurvey.

Piccola nota: dentro la cartella limesurvey si trova il file config.php con le impostazioni di default per la connessione al database controllatele prima di continuare (io ho aggiunto la password per l’utente di root per poter creare il database e cambiato la variabile root_url sostituendo stable_plus in limesurvey).

Ora puntate con il vostro browser all’url:

http://localhost/limesurvey/admin/install/index.php

Vi viene detto che il database di default è oursurvey (default in config.php), premete il pulsante che vi compare per crearlo e, se la creazione va a buon fine, popolatelo premendo il pulsante successivo.

Vi ritrovete alla pagina di login, dove inserendo come username “admin” e password “password” e la vostra lingua (italiano) sarete rediretti alla pagina di amministrazione. In questa pagina avete una barra dove potete creare gli utenti e i gruppi, gestire il database, gestire i template (non mi sembra eccezionale) e creare (a destra) dei sondaggi (in italiano “indagine”); c’è anche una piccola guida in linea che potete attivare cliccando su “?”.

Quando create un utente avete la possibilità di gestire i privilegi tra cui la possibilità di creare una nuova indagine, gestire gli utenti e creare template. Dal menu gruppo potete poi aggiungere l’utente creato in precedenza.

Se decidete di creare una indagine, potete scegliere diversi particolari, oltre al titolo e alla descrizione avrete la possibilità di indicare se avere una pagina per ogni domanda o tutte le domande in una pagina, dare risposte anonime o meno, indicare i testi delle email di invito, sollecito e registrazione all’indagine, la lingua e la scadenza.

Lasciando le impostazioni di default dell’indagine vi compare una nuova barra relativa ovviamente all’indagine segnalandovi di aggiungere i gruppi e gli utenti appartenenti oltre che le domande.

Con la barra potete aggiungere gli utenti e i gruppi coinvolti, vedere il test in anteprima, stampare il questionario in un formato stampabile, modificare i parametri dell’indagine, esportare in formato csv, definire le regole di valutazione e aggiungere i gruppi di cui fanno parte le varie domande (si aggiunge una terza barra).

Aggiungendo un gruppo potete aggiungere le domande che, aldilà della domanda in se, potete specificare il tipo (e ne esistono tanti) oppure potete importare la domanda da un file csv.

Solo quando avete aggiunto almeno una domanda potete attivare l’indagine, purtroppo non tutto è tradotto in italiano ma la comprensione è semplice.

Per quanto riguarda le statistiche LimeSurvey ha bisogno di JpGraph rilasciato in doppia licenza (QPL per scopi non commerciali altrimenti con propria licenza). Nel file config.php di LimeSurvey ci sono le impostazioni di JpGraph, in cui vi è scritto che è stato testato con la versione 1.13 anche se allo stato attuale siamo alla 2.3. Scaricando questa versione, copiate la cartella src ivi contenuta dentro la cartella di LimeSurvey e potrete vedere i grafici delle risposte.

Non ho provato interamente LimeSurvey anche perchè viene richiesto un server smtp interno che LimeSurvey fornisce (phpMailer) o esterno da configurare sempre dal config.php ma non ho voglia di farlo.

Nota: esiste anche il supporto a LDAP.

Buon sondaggio!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s